venerdì 24 marzo 2017

Acquisti sbagliati:Donna dell'est svende pigiamoni















CLICK FAKE NEWS LERCIO.IT

Quella con Fabio Testi che sporca mentre l'altra rassetta la casa in tacco 12,è quasi da fuoriclasse,chapeau!

I.S.

iserentha@yahoo.it

Italexit o no,il referendum per decidere














CLICK NEWS LA STAMPA MATTIA FELTRI

Al di là degli interessi delle compagnie aeree ,le quali sapranno come pararsi i loro affari,ci vorrà del tempo nel comprendere se la brexit sarà positiva o meno per il Regno Unito.

Momentaneamente pare un salto nel buio uscirne,e pare anche un discreto incubo rimanerci per molti europei,gli unici soddisfatti sono i tedeschi,un po' pochino per affermarne il successo,bene sarebbe poter decidere per ogni componente se continuare l'esperienza o andarsene,naturalmente dopo un lungo dibattito tra i pro e contro,il referendum affermerebbe l'unica logica democratica possibile.

Detto tra noi,anche il più che europeista Romano Prodi,ultimamente ha affermato concetti più che negativi per come si sia trasformata l'esperienza,lui che tra i maggiori artefici di questa comunità non ha fatto un buon affare col cambio tra Lira e Euro,quel 1936.27 per un euro,direi che sia stato il primo passo parecchio negativo del nostro ingresso,più che giusto ora interrogarci a riguardo in modo netto e definitivo.

Un altro esempio,complice la globalizzazione,basta prendere atto che in questa comunità si salvano banche e finanza decidendolo in pochi giorni,al contrario i milioni di disoccupati,specie quelli giovani,possono attendere le calende greche e nel frattempo sbattersi tra voucher,stage,etc,etc di sopravvivere con l'aiuto dei familiari.

No,non era questo il sogno europeo!

I.S.

iserentha@yahoo.it

giovedì 23 marzo 2017

Welcome nella miseria globalizzante!

























CLICK NEWS LA STAMPA MATTIA FELTRI

Meravigliosa la globalizzazione selvaggia che hanno organizzato,vero? Quella che nei primi anni di questo secolo avrebbe regalato a tutta l'umanità equità economica sconfiggendo la miseria,al contrario ha spaccato il mondo in pochi ricconi e una pletora di miserabili a vari livelli.

Ora le soluzioni per aiutare i disoccupati,giovani e meno giovani,sono quelle che ha scritto lei,ovvero di rinunciare ai propri privilegi,specie per pensioni al di sopra di un certo livello,far scomparire i vitalizi dei politici,ridurre l'orario di lavoro per aprire a nuove assunzioni,naturalmente rinunciando a un pezzettino di stipendio.

Se non si prenderà il cosiddetto "toro per le corna",ho idea che la pace sociale sarà messa a dura prova nei prossimi tempi,sappiamo bene che chi ha nulla da perdere si mette negativamente in gioco,ognuno faccia le proprie riflessioni,so che a molti sentir parlare di decrescita felice o meno non piace,se ne facciano una ragione,quella sarà inevitabile,è la globalizzazione bellezza!

I.S.

iserentha@yahoo.it


mercoledì 22 marzo 2017

Sono arrivati i tempi della creatività a rendere















CLICK FAKE NEWS LERCIO.IT

Eh si sono cambiati i tempi del settore,nei quali uno splendido Armando Testa è stato un grande pioniere.

Ottima satira,complimenti Augusto!

I.S.

iserentha@yahoo.it

Solo il caimano può reperire l'unico ricco scemo d'oriente















CLICK NEWS LA STAMPA MATTIA FELTRI

Si,si,l'ex cavaliere ha incontrato il ricco scemo orientale,come se non conoscessimo la sua storia antica e più recente,ma va bene così,non gli ho dato mai credito politicamente,figuriamoci cosa me ne può importare della sua squadra di calcio.

Appuntamento alla nuova scenografia berlusconiana! Prendendola naturalmente con un interesse quasi nullo.se non fossero per altri appuntamenti nazareni,quelli purtroppo volente o nolente coinvolgeranno tutti quanti.

I.S.

iserentha@yahoo.it

martedì 21 marzo 2017

Le donne dell'est,il nuovo tormentone sul nulla










CLICK NEWS LA STAMPA MATTIA FELTRI

Tanto rumore per nulla,chi più,chi meno sa benissimo che non sanno come riempire i palinsesti,più che servizio pubblico a 100 eurini annui,sono sciocchezze sparse specie nel pomeriggio e non mancano le medesime cose alla sera.

C'è ben poco d'interessante su tutte le Tv in chiaro,se non si può spendere nella pay Tv,si mangia quella minestra non prendendo sul serio ciò che trasmettono però.

E a proposito di canone,così com'è organizzata la Rai,perchè devo pagare cento euro per non vedere la loro programmazione,meglio sarebbe se organizzassero la visione con un decoder a pagamento per chi lo desidera,la vera e propria Tv di servizio e di cultura esiste nel Regno Unito,si paga un canone più caro alla BBC,non c'è pubblicità e la politica non lottizza alcunchè.

I.S.

iserentha@yahoo.it


lunedì 20 marzo 2017

Lercio.it:Spassosissima presa per i fondelli sulla monarchia inglese















CLICK FAKE NEWS LERCIO.IT

Grande Claudio,mi ha fatto letteralmente scompisciare dal ridere,sulla monarchia poi,qualunque sia,non si sa quale sia il confine tra realtà e finzione.

Una cosa è certa,questo articolo non rischierebbe sanzioni manco dalla sciura Merkel,è troppo simpatico...

I.S.

iserentha@yahoo.it

Christopher Knight:L'eremita disonesto che ha vissuto 27 anni nei boschi del Maine















CLICK NEWS IL POST.IT

Chi sceglie una vita da eremita deve necessariamente rendersi autonomo,altrimenti rubacchiando qua e là è troppo comodo.

Vita free ok ma senza diventare un parassita.

I.S.

iserentha@yahoo.it

sabato 18 marzo 2017

E' lo smartphone la nuova "tossicodipendenza"negli States


















CLICK NEWS LA REPUBBLICA

Si tratta di una evoluzione,certamente positiva se distrae dalle droghe,indietro non si torna,i giovani e i meno giovani si sono integrati in questa realtà dgt,con tutti gli aspetti positivi e negativi che ne conseguono.

Ci si sarà resi conto di una certa freddezza nella socialità quotidiana,quando ci si incontra personalmente,si vada avanti con questa vita da smartphone,tablet e quant'altro,sapendo a priori che un'attività sportiva o una passeggiata nella natura mi appagano assai di più,il confronto non esiste quasi.

I,S,

iserentha@yahoo.it

venerdì 17 marzo 2017

Quinta colonna:Fare audience spargendo solo odio
















CLICK NEWS LA STAMPA MATTIA FELTRI

Calando un velo pietoso sui due della politica,professionisti si fa per dire,direi più che altro come appropriarsi di uno stipendio con vitalizio incorporato a spese della collettività.

Ci sono altri veli pietosi da calare,a iniziare dalla trasmissione televisiva in questione,accostarla alla pancia degli italiani è un eufemismo,la ritengo una latrina allo stato puro,dove per attirare audience si provocano i peggiori istinti di un'epoca diventata assai difficile.

E finisco con la politica,sfondando una porta aperta a proposito di veli,la quale dovrebbe dare gli strumenti per una giustizia senza appello,due giudizi max per chi delinque,una certezza della pena,aggiungendo una robusta severità,e costruendo carceri che diventino attivi,ovvero obbligando chi vi risiede per i più disparati reati a lavorare per mantenersi.

Altro che celle pollaio,con il rischio di infiniti indulti,liberando chi molto probabilmente tornerà a delinquere.

I.S.

iserentha@yahoo.it